LISTA UNICA A SINISTRA

March 6, 2012 by  
Filed under dal Tigullio/Paradiso, informazione

Comments Off on LISTA UNICA A SINISTRA

CHIAVARI. Doppio capolista, a Chiavari, per la formazione che raggruppa i candidati consiglieri della Federazione della sinistra e di Sel. Sono Stefano Roggero (in rappresentanza di Rifon- dazione comunista e Comunisti italia- ni) e Lucia Munna per Sinistra, ecologia e libertà. «Abbiamo deciso di creare una lista unitaria- precisa Roggero-alfine di dare continuità e concretezza al percorso comune compiuto in questi mesi per definire le linee programmatiche della coalizione, elabo rare il programma elettorale e scegliere la candidatura del nostro sindaco, Giorgio “Getto” Viarengo. Un lavoro- prosegue -che perfeziona l’esperienza avviata nel 2007, quando Rifondazione si unì al Partito dei comunisti italiani. Partendo da due forze siamo riusciti ad aggiungere la terza». La lista, che verrà  presentata  sabato 17 marzo, sarà formata anche da alcune persone indipendenti, prive di tessere di partito. «La nostra lista garantisce l’unità della sinistra- precisa Ivan Repetto, coordinatore del circolo Sel Tigullio- Ci saranno diversi iscritti e la parità di genere sarà salvaguardata come annunciato durante  la presentazione del candidato sindaco, quando l’intera coalizione di centrosinistra, si è impegnata a inserire in ogni lista ot­to uomini e otto donne». L’ultima riu­nione per definire la composizione è prevista per oggi. Sel assicura che la decisione della lista unitaria  non è frutto di mancanza di candidati per dare vita a due formazioni distinte, ma segno della volontà di appoggiare Via­rengo «con una lista forte ecompetiti­va».

Roggero, 53 anni, bancario, nel 2007 si candidò a sindaco di Chiavari per laFederazionedellasinistra, dopo lo strappo con il centrosinistra  che impose la scelta di Maria Stella Mi­gnone. Impegnato in politica da quan­do aveva 15 anni prima nella Federazione dei giovani comunisti e poi nel Pci, sotto le cui insegne fu consigliere comunale dal 1980 al 1985. Non asse­condò la cosiddetta “svolta della bolo­gnina”, che segnò la nascita del Pds, e rimase fuori dal partito. LuciaMunna, 55 anni, insegna “Arte e immagine”al­la scuola media dell’Istituto compren­sivo di Sestri Levante.

dal Secolo XIX – 6 marzo 2012