lavori in corso a sinistra – 19/01/13

January 20, 2013 by  
Filed under lavori in corso a sinistra

Lavori in corso a Sinistra
Le ultime notizie da Lavori in corso a Sinistra.

Il voto inutile

nice photodi Marco Travaglio – Come dice Crozza, l’appello del Pd al “voto utile” è molto pericoloso. Perché gli elettori potrebbero domandarsi: utile a chi? E per fare cosa? Perché anche B. si appella al voto utile, diffidando gli elettori dal votare per tutti tranne il suo e, bontà sua, il Pd. E perché il voto è sempre utile o al massimo dannoso, ma mai inutile. Inutile è solo il non-voto. Sappiamo bene cosa intendono Bersani e Berlusconi per “voto utile”, […]

Ingroia: nessun dialogo col Pd

“La pazienza è finita: quella porta che avevo lasciata aperta disposto al dialogo -perché io sono un uomo del dialogo e paziente- con oggi si chiude”. Così l’ex pm Antonio Ingroia in una conferenza stampa, a Roma per presentare i candidati di Rivoluzione Civile, ha dichiarato chiuso il dialogo con il Pd e con il segretario Bersani. Nessuna desistenza è possibile, ha detto, ”nessun accordo sottobanco come quelli che hanno ucciso la prima e la seconda Repubblica”. ”Io -ha aggiunto […]

Rivoluzione civile, perchè no e perchè sì

di Matteo Pucciarelli – Ci siamo quasi, dopo giorni di trattative ed esaurimenti nervosi: le liste di Rivoluzione Civile sono pronte e finalmente oltre che di nomi si potrà tornare a parlare – e scrivere – di politica. Vale la pena votare Ingroia e i suoi a fine febbraio? Ad ognuno la risposta, ma nel mio piccolo tento di fare delle valutazioni. Cosa non va, innanzitutto. Ingroia è stato accolto lo scorso primo dicembre a Roma, assemblea di “Cambiare si […]

Parola di donne

di CRISTINA MORINI Recensione di Femministe a parole. Grovigli da districare (eds. S. Marchetti, J. Mascat, V. Perilli – Ediesse, 2012, pag. 363) Le parole per dirlo di Marie Cardinal, cioè il coraggio di ammettere finalmente la nevrosi femminile generata dalla solitudine e dall’ipocrisia di un interno borghese, sono diventate, nel 2002, Le parole per farlo in un libro curato da Adriana Nannicini, espressione del lavoro femminilizzato e relazionale che si dispiega all’esterno, sfruttando sopra ogni cosa proprio il linguaggio […]

Un deserto chiamato guerra

di Gian Paolo Calchi Novati – La Francia combatte la sua guerra: l’attacco, preventivo sugli alleati se non sul nemico, servirà a segnare le gerarchie. Hollande avrà tempo per far posto alle truppe dei vari paesi africani e degli alleati europei o della Nato. Gli africani servono per fingere di adempiere alla risoluzione Onu che i «legalisti» – per quello che può valere e a prezzo di qualche forzatura – richiamano per tacitare le (poche) opposizioni. I «realisti», dal canto […]

I conti di Bankitalia

nice photodi Mario Pianta – Meno uno percento. La notizia è che per Banca d’Italia l’economia del paese sarà in recessione anche nel 2013, in un’eurozona senza ripresa, col prodotto in calo anche negli ultimi tre mesi. In Italia la disoccupazione – ora all’11,1% – salirà al 12%. Il rapporto debito/Pil – ora al 126% – continuerà a peggiorare nel 2013 e potrà ridursi solo dal 2014. Ma le vere notizie dietro questi dati sono altre. La prima è che Banca […]

Recuperare imprese, creare lavoro

nice photodi Francesco Garibaldo – Dopo cinque anni di crisi e la prospettiva di almeno un altro anno di crisi, di cosa ha bisogno il mondo del lavoro? Le esigenze sono sia di natura economica e sociale sia democratica e politica. Il mondo del lavoro, infatti, sperimenta contemporaneamente: A. Dal punto di vista economico e sociale: una grave crisi occupazionale; una frammentazione e corporativizzazione di coloro che sono ancora occupati, ricattati dalla paura della disoccupazione e costretti ad accettare condizioni di […]

«La patrimoniale è indispensabile»

“Noi pensiamo che sia indispensabile fare la patrimoniale in questo Paese. Non ci raccontino che c’è già”. È quanto ha affermato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, intervenendo a un’iniziativa sindacale a Bari. In mattinata il segretario del Pd Pierluigi Bersani ha invece escluso l’ipotesi di una patrimoniale, qualora vincesse le elezioni. Per la Cgil, invece, si tratta di un intervento necessario, che la confederazione chiede da tempo. “Oggi – ha spiegato Camusso, ripresa dalle agenzie di stampa Ansa […]

Sbilanciamoci .info La rotta d’Italia. Una discussione sui contenuti della politica

Sapete tutto ormai sulle liste elettorali? Vi siete stufati delle polemiche su esclusi e ammessi, liste personali e schieramenti, presenze e assenze televisive, alleanze e desistenze? Pensate che siano importanti i contenuti della politica? Allora potete leggere su www.sbilanciamoci.info la discussione su “La rotta d’Italia”. L’articolo di apertura, “Vincere per cambiare” spiega perché le elezioni sono decisive per far cambiare rotta al paese e perché al centro devono esserci le politiche che potrà realizzare il prossimo governo, per chiudere con […]

L’ampliamento di Fiumicino asfalta l’agricoltura

di Paolo Berdini – Bisogna ammettere che i professori-banchieri di governo non hanno sbagliato un colpo. Hanno colpito i diritti del lavoro, decurtato in modo selvaggio le pensioni delle future generazioni, affossato la sanità e la scuola pubbliche. La ciliegina finale è avvenuta nell’ultima seduta utile, il 21 dicembre scorso, quando il governo ha approvato con decreto la convenzione-contratto tra la società che gestisce l’aeroporto di Fiumicino, Aeroporti di Roma, e l’Enac, l’ente nazionale per l’aviazione civile per la folle […]

Intervento, Bersani e Vendola divisi ma non belligeranti

Eleonora Martini – Se non con Monti, sicuramente è sul Mali e con il suo alleato di coalizione Nichi Vendola che Pierluigi Bersani ha stretto un patto di non belligeranza. I due leader ieri non hanno potuto fare a meno di esplicitare quanto già ammesso due giorni fa sul manifesto dai loro responsabili esteri, Giacomo Filibeck per il Pd e Gennaro Migliore per Sel, ma hanno evitato di dire anche solo una parola sul loro disaccordo. Restano su fronti opposti: […]

Una scia di sangue dal Mali fino all’ Algeria

nice photodi Anna Maria Merlo – L’intervento dell’esercito algerino sul sito di estrazione di gas di In Amenas è continuato ancora per tutta la giornata di ieri. In serata, la situazione restava confusa: secondo fonti algerine, sarebbero stati liberati 650 ostaggi, tra cui 100 stranieri, ma una trentina sarebbero dispersi e 7 ancora nelle mani dei rapitori (3 belgi, un americano, un britannico e 2 giapponesi). Algeri, che comunica con il contagocce, aveva fatto sapere nel pomeriggio che 18 rapitori e […]

“Io, poliziotto democratico, dico sì al reato di tortura”.

nice photoIntervista a Claudio Giardullo, candidato di Rivoluzione Civile di Giacomo Russo Spena “Io e Ilaria Cucchi non siamo incompatibili, siamo due sensibilità diverse con uno stesso obiettivo: garantire maggiore rispetto delle regole e tutelare i diritti dei cittadini. L’introduzione del reato di tortura è indice di civiltà”. Claudio Giardullo, segretario generale del Silp Cgil, è il poliziotto democratico candidato nelle liste di Rivoluzione Civile: “Sono un uomo culturalmente di sinistra e credo sia fondamentale nel prossimo Parlamento rafforzare gli anticorpi […]

Ingroia schiera il presidente del Wwf

Acquisto di pregio per la lista Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia: in squadra entra Stefano Leoni, presidente dal 2009 del Wwf Italia. “Ringrazio Leoni per aver accettato la nostra proposta di candidatura rinunciando al suo ruolo nella più autorevole associazione ambientalista nel mondo e in Italia- dice Ingroia- per mettere a disposizione della nostra squadra e di tutti gli italiani la sua pluriennale competenza sui temi ambientali. So quanto questa scelta gli sia costata e sono certo che la sua […]

Altri articoli

PER “RIVOLUZIONE CIVILE” LA PATRIMONIALE E ’ UNA PRIORITA’

Elezioni in Molise: i movimenti entrano in scena

Per fermare la guerra in Siria, cominciamo dall’Italia

La casa al centro, i giovani al margine

Sondaggi. Il centrodestra riduce lo svantaggio, per Ingroia crescita continua

Il terzo stadio della crisi europea: ora tocca anche alla Germania

Bersani: «No a patrimoniale e mai più condoni»

Se la finanza entra nei servizi pubblici locali

Memorie divise, unico fronte

Questione elettorale e ricostruzione della sinistra

Enter Google AdSense Code Here

Comments are closed.