lavori in corso a sinistra – 17/01/13

January 20, 2013 by  
Filed under lavori in corso a sinistra

Lavori in corso a Sinistra
Le ultime notizie da Lavori in corso a Sinistra.

«FIAT VUOLE LICENZIARE»

Di Antonio Sciotto su il manifesto Per il sindacato guidato da Landini l’azienda e i firmatari del contratto sono pronti ad accettare tagli e salari individuali Le rassicurazioni di Sergio Marchionne da Detroit, l’acqua sul fuoco gettata da Cisl e Uil sono serviti a poco: alla Fiat la tensione è sempre più vicina ai livelli di guardia, e dall’annuncio della cassa integrazione a Melfi è stato un precipitare di paure e domande: che fine faranno gli stabilimenti italiani? Non è […]

Lavoro femminile, le 10 cose da fare perché possa aumentare

di Maria Silvia Sacchi Detassazioni per le attività di cura. Incentivi fiscali. Congedi di paternità obbligatori «significativi» (tre mesi?). Servizi per l’infanzia, le disabilità e la vecchiaia. Quote di genere a tutti i livelli della società. Un’organizzazione del lavoro meno rigida. Interventi sulla scuola e sui media per abbattere gli stereotipi. Tempo pieno nelle scuole, e non solo fino alle elementari. Modalità di selezione «neutre» per assunzioni e percorsi di carriera. Il tribunale delle donne. Pur con qualche distinguo tecnico, […]

Rifondazione Civile, il voto utile

nice photodi Claudio Grassi Facciamo una ipotesi, che purtroppo potrebbe diventare realtà. La guerra della Francia in Mali prosegue e richiede l’intervento di altri paesi. Nel frattempo si svolgono le elezioni in Italia. Il Parlamento deve votare l’invio di un contingente militare. Nel centrosinistra (che probabilmente ha vinto le elezioni) vi sono anche degli eletti che vorrebbero votare contro (Sel), ma sulla base della Carta degli intenti che hanno sottoscritto non possono farlo (si ha il diritto di dissentire, ma il […]

Il grande imbroglio del “voto utile”

nice photodi Giacomo Russo Spena “Non so se e chi voto. Deciderò all’ultimo”, è il tormentone prelettorale che accompagna, in questa fase, soprattutto i cosiddetti elettori di sinistra, disillusi in generale, che non sposano nessuno progetto in toto. Ecco allora cercare di capire i reali progetti di ogni partito, studiare i differenti programmi, scrutare i candidati premier e mettere a setaccio la composizione delle liste. Almeno dovrebbe essere così. In Italia, invece, subentrano fattori esterni e il “voto utile” per arginare […]

Ingroia: no a patti oscuri

nice photoDa Repubblica.it Il leader di Rivoluzione civile critica Bersani: “Continua a guardare al professore, ma cala nei sondaggi”. Però non esclude un’intesa per il Senato nelle regioni in bilico. D’Alema: “Patto con il professore anche se avremo maggioranza al Senato” ROMA – Antonio Ingroia smentisce qualsiasi “patto dietro le quinte” con il partito democratico. Ma non esclude qualche forma di desistenza al Senato. Ne parla a Radio Anch’io dove spiega: “Ho rapporti personalmente ottimi con molti esponenti del Pd seri […]

Fassina fuori tempo massimo

nice photoda keynesblog Stefano Fassina, responsabile economico del Partito Democratico, in una recente intervista al Financial Times ha avanzato la proposta di fermare gli aumenti salariali in cambio di maggiori investimenti, che porterebbero maggiore occupazione. Si scambierebbe cioè una possibile riduzione del potere d’acquisto in cambio di maggiore occupazione. Tenendo poi conto del fatto che i salari sono una delle componenti che guidano l’inflazione, in realtà i lavoratori andrebbero a perderci, in termini reali, molto poco, se non nulla. Se questa […]

Tutto è possibile: anche entrare in guerra in piena campagna elettorale

nice photodi Francesco Rambaldi Mali, quattro ore di volo dalle nostre coste. Dopo la Germania, anche l’Italia, senza alcuna discussione e decisione parlamentare, entra in guerra oggi, a fianco della potenza continentale francese, diretta dal socialista Hollande in grave calo di consensi, (e tuttavia riferimento unanime della sinistra nazionale, ivi inclusa Sel), per mettere una toppa alla ennesima catastrofe causata da Sarkozy, Cameron, Berlusconi, Usa, Onu, UE, & C. nella guerra di aggressione alla Libia di Gheddafi. Tuareg e jiadisti, qaedisti […]

Altri articoli

RIVOLUZIONE CIVILE: UNICO VOTO UTILE

Ma quindi che senso ha votare Sel?

Art. 18 e No Tav, l’Agenda Ingroia è la vera alternativa

Le campagne elettorali nei mass media »Conoscere i volti, le parole e il pensiero delle candidate

Buenos Aires, oh cara!

INFLAZIONE. NEL BIENNIO 2012-13 STANGATA PER LE FAMIGLIE DI 3.823 EURO

UE, ovvero, armare i tiranni per mantenere le industrie militari

Bilancio di fine anno: verso lo stato di crisi permanente

Melfi, dopo la festa arrivano i malanni

In Mali Parigi rischia un altro Afghanistan

Lo sgambetto fiat al Preofessore e la nostalgia per Berlusconi

L’Agenda Monti e la tecnica della falsificazione

Discriminazioni sul lavoro, +15% in un anno

QUEL VOTO INUTILE MA NON SEMPRE

Desistenza? No, grazie!

NEL ROSSO DEL QUARTO STATO CI SONO I NOSTRI VALORI

Monti e l’insostenibile inutilità della Tav

Enter Google AdSense Code Here

Comments are closed.