cinema

Il GAP Gruppo di Acquisto Popolare presenta

ATLANTE CINEMATOGRAFICO: Cinema, cultura e società fra patrimonio storico e costruzione del futuro politico.

Lezioni/incontri di cultura cinematografica con la visione di segmenti di opere (includendo titoli inediti in Italia). Esploreremo insieme le cinematografie di nuovi registi e maestri storici del Cinema in chiave politica, privilegiando l’analisi sociale e storica. Si tratterà di un vero e proprio giro del mondo attraverso il Cinema, gli autori, ed i movimenti artistici che con le loro opere hanno contribuito o hanno documentato gli eventi politici del 900′ e di oggi.
Gli incontri saranno tenuti da Daniele Clementi, Segretario Nazionale della UICC – Unione Italiana Circoli Cinema.

Il primo incontro:

LA PRIMAVERA ARABA: Il Cinema come voce dei “senza voce”
Il rapporto fra medio oriente ed occidente nel cinema popolare ed i cineasti che maggiormente hanno contribuito allo sviluppo dei movimenti di opinione universitari egiziani, iranianie palestinesi.

data: giovedì 25 ottobre 2012, ore 21.00, presso la sede di Chiavari di Rifondazione, via Devoto 22/C

Tematiche dei primi incontri:

– IL POPOLO PIU’ ANALFABETA E LA BORGHESIA PIU’ IGNORANTE D’EUROPA: L’Italia vista da Pier Paolo Pasolini

– IL POETA CORSARO: La denuncia, l’impegno e la passione politica negli utlimi anni di vita di Pier Paolo Pasolini

Si allegano già i titoli di altri incontri da programmare nel 2013:

– LE PROFEZIE DI UN VAGABONDO: Charles Spencer Chaplin dalla comprensione della sua epoca fino alla visione del futuro economico ed industriale occidentale

– LA FRATELLANZA RECISA: Il Cinema Coreano che racconta l’eterno conflitto fra Nord e Sud

Il progetto si riserva di aggiungere nuove tematiche in corrispondenza con eventuali eventi storici e sociali contemporanei che andranno a verificarsi nel corso dei prossimi mesi.